Ludovica Gioscia. L’infinito presente

Milano, T-Space, incontro con Ludovica Gioscia durante la fase di allestimento della mostra The Peacock Stage (inaugurata il 22 marzo 2017).

Ludovica, che vive da oltre venti anni a Londra, racconta delle sue ultime ricerche e dell’Infinito Presente, da lei definito “la mia nuova infrastruttura”, il processo che sta riguardando il suo lavoro con l’introduzione di nuovi elementi sia concettuali che inerenti il fare. Il dialogo ha inizio da una riflessione sulla rivoluzione digitale che ha cambiato il senso temporale comune, perchè l’accesso ad una complessità di informazioni ha portato a una stratificazione del tempo, e dunque alla necessità di introdurre nuovi fattori nel suo lavoro. Di questo ci parla nell’intervista, delle opere e installazioni che sta realizzando, del corso sui sogni che ha seguito a Londra, di questo costante ridefinire il suo progettare tra passato, presente e futuro.

E’ appassionata di fantascienza.

Durata del video: 7.40

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger... 468 ad