Maura Banfo

Il tempo dei luoghi

Maura Banfo (Torino 1969) lavora principalmente con la fotografia, ma il lavoro sul Nido – del quale ci parla in questo video – nasce dalla necessità di trovare una forma tridimensionale e materica che andasse oltre il linguaggio fotografico. “Nido è casa e qualcosa che avvolge”, racconta l’artista, che si è interrogata sui vari significati connessi all’abitare estendendoli al “prendersi cura” in riferimento ai tempi di oggi, che significa la capacità di fermarsi, di osservare, di darsi il tempo delle cose che ci stanno attorno. E tempo dei luoghi perchè gli spazi si trasformano e si plasmano con il vissuto del momento.

L’installazione, un grande nido in resina, è presentata in occasione di Carrara Marble Weeks, una iniziativa del Comune di Carrara, città tradizionalmente legata al marmo ma aperta alle sperimentazioni e ai linguaggi del contemporaneo.

Mostra a cura di Luciano Massari, Aula Magna del Liceo Artistico, Carrara, 8 luglio – 11 settembre 2016.

 

I

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger... 468 ad