Karin Andersen

Sulla contaminazione

Karin Andersen (Burghausen 1966) vive a Bologna da diversi anni; le opere che realizza sono incentrate sul teriomorfismo (diverso dallo zoomorfismo).

In questo video racconta la sua passione per un lavoro che nasce dalla contaminazione, parola chiave, tra umano e animale, perchè contraria a una visione antropocentrica: l’umano ha bisogno di tutte le forme viventi. A fondamento del suo fare arte riflessioni filosofiche e gli studi di Roberto Marchesini.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger... 468 ad