Info

Share This

Info

TalkingArt Voci del contemporaneo

Il progetto TalkingArt è un viaggio, un percorso intrapreso dal 2011 le cui tappe sono fertili incontri con artisti italiani nei loro studi, rendendoli finalmente protagonisti.

Si parla non solo della loro arte, ma anche di come fare arte oggi. Volti noti, ma anche meno noti, riflettono sulla percezione di questi anni e sulla loro progettualità nel panorama artistico attuale.

E’ una comunicazione libera e indipendente che restituisce una priorità al pensiero degli artisti e alle ricerche più stimolanti.

Gli artisti talvolta segnalano altri artisti per stima personale, per valori condivisi, per percorsi esperienziali. Questo crea un interessante scambio di sguardi e una differente prospettiva sulla visione della contemporaneità.

TalkingArt attraverso il web si propone di raccontare il mondo dell’arte contemporanea non da osservatore, ma interagendo attivamente per promuovere contenuti e dinamiche di pensiero.
Una mappatura sull’arte in Italia.
Gli artisti in prima linea con la loro visione del mondo.
Incontri con tanti “mondi”.
Persone con le quali si vorrebbe passare del tempo.

L’accesso a TalkingArt è gratuito. Se apprezzate il nostro progetto vi chiediamo di segnalarlo e di parlarne. E di sostenerci.

Studio d’artista

Video interviste brevi, lunghe, inedite negli studi d’artista. 

Voci del contemporaneo

Incontri con chi ha uno sguardo attento al presente, con chi apre a nuove considerazioni sull’arte e sulla percezione di questi anni. Filosofi, collezionisti, galleristi, editori si confrontano sulle dinamiche dell’arte da differenti punti di vista. Ci interessa decifrare il presente, oltre a sostenere gli artisti italiani.

Arte contemporanea

Performance, arte interattiva, dipinti, sculture, grafica, web arte: incontri con l’arte contemporanea. 

Letture d’artista

Alcuni artisti hanno parlato di libri particolari per la loro ricerca, o per la loro vita.

Sequenze di parole

Scritti, pensieri, riflessioni.

 

Questo sito produce contenuti originali, vive, si alimenta e cresce di contenuti originali. Non è una raccolta di comunicati stampa o di cose già pubblicate. 
Due questioni importanti: noi siamo nella Rete e cerchiamo di adattarci al linguaggio e al modo di operare della Rete.  Cerchiamo di costruire pagine che incontrino l’intento del navigatore, con contenuti originali e buoni links. Su questa semplice ricetta vogliamo costruire un buon successo.

468 ad