Debora Hirsh. Pittura e video

Milano, studio di Debora Hirsh.

Nata in Brasile, ingegnere, ha lavorato e diretto un canale televisivo a New York, ma ha trovato la strada dell’arte. Disegna e dipinge fin da quando era piccola, l’arte è sempre stata una passione di famiglia.

Lavora sulle grandi dimensioni, sulle piccole realizza prove, le piace approfondire determinati argomenti scrivendo papers, dei quali si intuiscono riflessi nelle sue opere.

In questo incontro racconta dell’ultimo progetto, Firmamento, che comprende dipinti e un video. In questo ultimo anno racconta di quanto è cambiato il processo del suo lavoro in seguito ad una residenza a New York, che l’ha portata ad un più stretto contatto con il disegno, la materia del colore e le forme. Pittura è per lei contemplazione, ma anche analisi: ogni opera parte da un riferimento reale per essere decontestualizzato, per trasformarsi in forme organiche o in algoritmi che si propagano nell’opera. Alcuni dipinti sono ispirati da vecchie decorazioni di chiese brasiliane, ma con forme e tratti stilizzati, interconnessioni che sono a lei presenti e che sviluppa in modo bidimensionale e tridimensionale: si parla di colonizzazione digitale, in una sorta di similitudine al passato, al periodo coloniale del Brasile.

Le interessa il rapporto delle opere d’arte con il pubblico, un processo che dovrebbe essere – e spesso è – silenzioso e introspettivo, come ci si sente davanti al suo lavoro.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger... 468 ad