Barbara De Ponti: ricerche sul tempo

Milano, studio di Barbara De Ponti (Magenta 1975): l’intervista è incentrata in particolare sul suo lavoro in ceramica per il quale ha utilizzato l’argilla azzurra, un progetto realizzato in collaborazione con gli artigiani di Faenza.

Barbara parte spesso da ricerche di archivio e da studi scientifici, ma fondamentale per lei è l’incontro e la relazione con le persone, il confronto con saperi diversi; per il progetto Clay Time Code importante è stata la conoscenza di un geologo – come racconta nell’intervista – e la collaborazione con il territorio. L’argilla azzurra ha una lunga tradizione: già Leonardo da Vinci, passeggiando tra i calanchi della Romagna, aveva notato la complessa diversificazione cromatica dei sedimenti.

Il tempo e la ricerca sono alla base di altri suoi progetti, come quello realizzato a Milano per il Planetario Ulrico Hoepli e a Roma per l’ex Acquario voluto da Pietro Garganico.

Questa è la prima di una serie di interviste dedicate alla tecnica della ceramica, in collaborazione con Irene Biolchini.

Durata del video: 7.37

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger... 468 ad