Beatrice Catanzaro

Essere artista è espandere la propria umanità

Seconda parte dell’incontro con Beatrice. Qui racconta del lavoro con le donne di Nablus, l’apertura della prima scuola di cucina internazionale palestinese Bait Al Karama, gestita dalle donne della città vecchia.

http://www.baitalkarama.org/

Interessanti le sue riflessioni sulla responsabilità dell’artista, nella parte finale dell’intervista.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger... 468 ad